menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

News

Canada-Italy roundtable su Smart Grid & Smart Cities

Canada-Italy roundtable su Smart Grid & Smart Cities

Il 5 novembre, presso Villa Grazioli, sede dell’Ambasciata del Canada in Italia, si è tenuta una roundtable sul tema smart grid & smart cities tra operatori del settore italiani e canadesi.

 

Ad introdurre i lavori, i saluti istituzionali dell’Ambasciatore Alexandra Bugailiskis e del Delegato per il governo del Québec a Roma, Marianna Simeone, che hanno poi lasciato spazio ai relatori.

 

La presentazione della realtà canadese nell’implementazione di smart grid e smart cities è stata introdotta da Mr. Denis Leclerc, presidente e CEO di Écotech Québec, presidente dell’International Cleantech Network e co-fondatore del Canada CleanTech, già presente in Italia lo scorso anno per un evento sulla green economy.

Il Canada è il 2° produttore di idroelettricità e l’8° per capacità di energia eolica, nonché il 4° produttore di gas naturale. Dalla conferenza degli accordi di Parigi per la lotta ai cambiamenti climatici (2105), il Canada è risultato essere un paese che produce altissime emissioni nocive ed il governo Trudeau ha messo in atto una strategia per fronteggiare le difficoltà e ridurre le emissioni attraverso: sistemi di clean technologies e innovation, determinazione del prezzo del carbone, misure di mitigazione e adattamento.  Mr. Leclerc ha inoltre parlato di CETA, dell’importanza di un partenariato in ambito di green economy e di clean tech innovation perché sia Canada che Italia sono due realtà all’avanguardia e che con lo spirito di condivisione di intenti che spinge SPA e CETA, possono far crescere il business del settore “green” e portare benefici al clima e all’ambiente.

 

L’evento è proseguito con gli interventi dei rappresentanti italiani delle principali compagnie del settore energia, della ricerca italiana in ambito energetico e dei nuovi sistemi di mobilità su Roma. Per Enel, Fabio Giammanco sul tema della digitalizzazione della rete, per RSE (Ricerca sul sistema energetico) Michele De Nigris, mentre a rappresentare Terna e la gestione delle smart grid, Matteo Neri e, infine, Roma Servizio per la Mobilità con Chiara Di Majo e Andrea Pasotto, che hanno illustrato agli operatori canadesi la logistica della mobilità nella capitale e le nuove risorse ecologiche implementate.

 

A seguito del panel “italiano” è stato dato spazio a 12 aziende canadesi che hanno presentato il proprio profilo e le proprie specializzazioni: Blackline Safety Corp., Copperleaf  Inc., Corinex Communications Corp., Hydro-Québec, Kx Systems, LED Roadway Lighting Ltd., Lowfoot Inc., MyHEAT Inc., Opus One Solutions, SmartCone Technologies Inc., Vizimax Inc., Voltra Technologie.

 

La seconda parte dei lavori si è aperta in seguito ad un breve networking lunch ed ha visto protagoniste di b2b session proprio le aziende canadesi presentatesi in precedenza e altri operatori italiani partecipi dell’evento.

 

 

 

Écotech Québec è il primo cluster sul cleantech del Québec e si propone di creare coesione e sinergia per sostenere l’industria di questo settore nel pieno sviluppo delle proprie potenzialità e tracciare le linee guida del settore attraverso la mobilitazione dei principali attori dell'economia “verde” e la promozione di tecnologie pulite.

Écotech Québec per offrire vantaggi rapidi e concreti ai suoi membri, sviluppa strumenti e attività che rispondono alle loro esigenze.

Le quattro linee d'azione principali:

  • CONOSCENZA: accrescere le conoscenze e le competenze specialistiche in merito ai bisogni e alle tendenze nei settori nazionali e internazionali
  • NETWORKING: aumentare l'ampiezza delle reti tra gli operatori del settore al fine di generare maggiori opportunità e partnership
  • POSIZIONAMENTO: aumenta il riconoscimento locale e internazionale del cleantech del Québec
  • POLITICA PUBBLICA: Incoraggiare i leader del settore ad agire per accelerare lo sviluppo e facilitare la commercializzazione di tecnologie pulite in Québec

 

In collaborazione con attori chiave del Québec, del Canada e del mondo, Écotech Québec contribuisce allo sviluppo di tecnologie pulite in tutte le regioni del Québec.